A.M.

Diacono Antonino Maiorana

Lettera ai miei alunni della 3 B MM ricordando Giuseppe: oltre il dolore.

2 min read

Carissimi ragazzi della 3B MM dell’ITT “Ettore Majorana” di Milazzo,

oggi mi rivolgo a voi con il cuore colmo di dolore e tristezza per la perdita improvvisa del nostro caro Giuseppe a causa di un tragico incidente che ci ha colpiti profondamente. In questi momenti di estremo dolore, è fondamentale unirci come comunità, come amici e come famiglia per trovare conforto l’uno nell’altro e per onorare la memoria di una vita giovane e preziosa.

La perdita di un giovane è un dolore straziante, quasi impossibile da accettare. Il nostro compagno aveva davanti a sé un futuro luminoso, pieno di sogni, aspirazioni e speranze. È stato una presenza vivace e amata, un amico, uno studente volenteroso, una luce che ha illuminato le nostre vite con la sua energia e il suo sorriso.

Questo evento doloroso ci insegna quanto sia preziosa e fragile la vita di ogni individuo. Ogni giorno che viviamo è un dono straordinario, e ognuno di noi ha il dovere di fare la differenza nel mondo. Vi invito a vivere ogni istante della vostra vita con gratitudine, amore e responsabilità.

È essenziale restare uniti. Non esitate a esprimere i vostri sentimenti, a condividere il vostro dolore e i vostri ricordi. Il sostegno emotivo che possiamo offrire e ricevere è fondamentale per superare tali periodi difficili. Ricordate che non siete soli: siamo tutti insieme in questo percorso.

Ogni emozione che provate è legittima e naturale. Non esitate a chiedere aiuto e a parlare con i vostri genitori. Condividere il vostro dolore può essere una tappa importante nella guarigione.

Celebriamo la vita di Giuseppe nonostante la profonda tristezza della sua mancanza, onoriamo la sua memoria ricordando i momenti felici, le risate e i giorni sereni vissuti in classe con lui.

Continuiamo a mantenerlo vivo nei nostri cuori, tramite i nostri ricordi condivisi.

Con profondo affetto e commozione,

il vostro prof. di religione Tonino Maiorana

Visualizzazioni: 4.569

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *