Gesù al centro della vita Riflessioni personali

Antonino Francesco Maria Maiorana

XXIII domenica del Tempo Ordinario – C

1 min read

L’invito di Gesù a prendere la propria croce ed a seguirlo non può essere conquista dell’uomo, ma è possibile mediante il dono della sapienza interiore che può essere solo invocata.

Lasciamoci interpellare dalla sua Parola, seguiamolo e chiediamo al Signore che la nostra testimonianza diventi ogni giorno più credibile ed autentica.

I testi che oggi ascoltiamo non scoraggiano la ricerca, anzi la promuovono e ci assicurano che è possibile a ogni uomo diventare sapiente della stessa “Sapienza” di Dio.

Portiamo al Signore i nostri doni, frutto della Sua Sapienza e del Suo Amore, offerti in sacrificio per la nostra redenzione.

Il Signore ci convoca alla mensa del Pane di vita: il dono che riceviamo in questo Sacramento di salvezza ci aiuti a divenire “pane spezzato” per i nostri fratelli…. per vivere sempre nella comunione più grande con Dio.

PREGHIERA

Signore, la mia sola sicurezza sei tu, come il mare che ho davanti e nel quale butto la rete della mia vita.

Anche se finora non ho pescato nulla, anche se a volte non ne ho la voglia, io so, Signore, che se avrò la forza di buttare continuamente questa rete, troverò il senso della verità.

Amen.

(E. OLIVERO, L’amore ha già vinto.  Pensieri e lettere spirituali 1977-2005, Cinisello Balsamo, San Paolo, 2005, 58).

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Cookie PolicyPrivacy Policy