Gesù al centro della vita Riflessioni personali

Antonino Francesco Maria Maiorana

Ascensione di Gesù

2 min read

La Chiesa si riunisce per celebrare l’ascensione di Gesù Cristo al cielo. Gesù però non ci ha abbandonati, Egli vive nella sua Chiesa e per mezzo di Essa continua il suo ministero di salvezza.

Preghiamo il Signore affinché ci renda capaci di cooperare con lui alla diffusione del Vangelo.

Il Signore, salendo al Padre, ci manda ad annunciare il Vangelo. Quest’impegno è possibile se viviamo nella docilità dello Spirito che Lui ci invia dal Padre. Con lo Spirito è possibile mantenere, senza vacillare, la professione della nostra speranza.

Offriamo al Signore la nostra disponibilità a portare ai fratelli la luce e la speranza evangelica da veri discepoli di Cristo.

Ci impegnamo a manifestare al mondo l’amore che viene da Dio e che a Dio conduce.

PREGHIERA

Gesù, vorremmo sapere che cosa sia stato per te tornare nel seno del Padre, tornarci non solo quale Dio, ma anche quale uomo, con le mani, i piedi e il costato piagati d’amore.

Sappiamo che cosa è tra noi il distacco da quelli che amiamo: lo sguardo li segue più a lungo che può…

Il Padre conceda anche a noi, come agli apostoli, quella luce che illumina gli occhi del cuore e che ti fa intuire Presente, per sempre.

Allora potremo fin d’ora gustare la viva speranza a cui siamo chiamati e abbracciare con gioia la croce, sapendo che l’umile amore immolato è l’unica forza atta a sollevare il mondo.

Amen!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Cookie PolicyPrivacy Policy