Vai alla barra degli strumenti

Gesù al centro della vita Riflessioni personali

Antonino Francesco Maria Maiorana

I nostri “cenacoli”

1 min read
Il Signore ogni domenica entra nei nostri "cenacoli" a porte chiuse e ci dice: "Pace a voi". Noi spesso siamo come Tommaso, increduli, altre volte siamo diffidenti e impauriti e come i discepoli di Emmaus non lo riconosciamo. Invochiamo lo Spritio Santo che è in noi affinchè ci faccia riconosce Gesù in ognuno dei nostri fratelli riunuti nel Cenacolo.

Il Signore ogni domenica entra nei nostri “cenacoli” a porte chiuse e ci dice: “Pace a voi”. Noi spesso siamo come Tommaso, increduli, altre volte siamo diffidenti e impauriti e come i discepoli di Emmaus non lo riconosciamo. Invochiamo lo Spritio Santo che è in noi affinchè ci faccia riconosce Gesù in ognuno dei nostri fratelli riunuti nel Cenacolo.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.